Boom di iscrizioni ai corsi di meccanica al C.IA.C. di Valperga

Andrea LevineCorsi, News

Valperga, 25 giugno 2018 – In poco più di tre anni sono raddoppiate le classi e le iscrizioni al corso triennale di operatore meccanico – costruzione su macchine utensili a controllo numerico – del C.IA.C. di Valperga.

Un segnale interessante sia per C.IA.C. sia per l’intero territorio che nei prossimi anni potrà contare su un numero sempre crescente di giovani promesse della meccanica.

Puntare all’offerta formativa C.IA.C. significa sia ottenere la specializzazione giusta per le richieste di lavoro del territorio sia avere anche l’opportunità, se si vuole, di continuare a formarsi, di iscriversi ai percorsi di maturità presso le scuole statali. Un’ulteriore opportunità è rappresentata dall’apprendistato di 1° livello che consente, attraverso una stretta collaborazione tra aziende e C.IA.C. di conseguire la qualifica e/o il diploma professionale. La scelta poi di sdoppiare l’offerta del corso per i meccanici nel 2017 sta dando i suoi frutti, al punto dall’aver generato un sovrannumero e una conseguente lista di attesa a cui il C.IA.C. darà una risposta positiva.

Due punti sono degni di nota: primo, l’età media dei ragazzi: chi sceglie questo percorso ha 14-15 anni, l’età media si è dunque abbassata, segnale che la preferenza è frutto di una scelta più concreta verso un ambito che esprime potenzialità occupazionali; secondo, la provenienza degli iscritti che si concentra nell’Alto Canavese (Rivarolo, Cuorgnè, Valperga e Castellamonte) un’area dove la ripresa occupazionale del comparto è evidente e dove il C.IA.C. ha investito in modo importante in termini di attrezzature innovative.

Nelle aziende dell’area, gli indici occupazionali premiano le figure specializzate, a differenza del personale non qualificato che registra sempre più difficoltà di inserimento.

Inoltre, le variazioni inter-annuali delle procedure di assunzioni sul bacino di Cuorgnè indicano un trend estremamente positivo con oltre il 20% (Fonte: Osservatorio regionale mercato del lavoro).

“Questo risultato – spiega Pier Mario Viano, Direttore Generale del C.IA.C. – è per noi motivo di grande soddisfazione e orgoglio che premia anzitutto il grande impegno della direzione e del personale della nostra organizzazione che, attraverso l’ascolto continuo delle esigenze di imprese e giovani, e proposte formative chiare e mirate, continua a promuovere un modello duale che funziona sia dal punto di vista metodologico sia come strumenti e materiale a disposizione dei nostri ragazzi, tecnologie all’avanguardia grazie al sostegno della famiglia Cinotto e della SATA Group. Il nostro lavoro non si esaurisce nel processo formativo in sè, crediamo sia molto importante accompagnare i ragazzi anche nel post qualifica, attraverso servizi al lavoro dedicati e funzionali all’inserimento professionale”.

La Stampa del 29/06/18

Boom di iscrizioni ai corsi di meccanica al C.IA.C. di Valperga ultima modifica: 2018-06-28T11:26:06+00:00 da Andrea Levine