L’apprendistato è una porta d’accesso al mondo del lavoro e coniuga momenti lavorativi alla formazione. Si tratta di un percorso di formazione che vede coinvolte le aziende stesse nell’insegnamento ai giovani di un mestiere o di una specifica professionalità.

Nel contratto di apprendistato disciplinato dal Decreto Legislativo 15 giugno 2015 n. 81, la formazione del dipendente è parte integrante dell’accordo. Si tratta di un contratto di lavoro a tempo indeterminato a causa mista, che prevede significative facilitazioni e incentivi per le imprese.

Apprendistato professionalizzante

Per permettere di assolvere agevolmente ed in modo efficace agli obblighi previsti dal contratto di Apprendistato Professionalizzante o contratto di mestiere (Apprendistato II Livello, art. 44 Decreto Legislativo 81/2015), le imprese hanno 10 giorni di tempo dalla data di assunzione per iscrivere il proprio apprendista alla formazione finanziata, nel limite delle risorse assegnate dalla Regione Piemonte, scegliendo direttamente da Sistema Piemonte l’agenzia formativa presso cui iscriverlo.

CIA.C. è presente nel Catalogo degli operatori autorizzati dalla Città Metropolitana di Torino e garantisce un’esperienza pluriennale nella formazione degli apprendisti con un team di formatori altamente specializzati e professionisti del settore.

Vi invitiamo, quindi, ad indicare in procedura il CONSORZIO INTERAZIENDALE CANAVESANO – C.IA.C. SCRL e a scegliere una delle nostre quattro sedi:

  • Sede “Adriano Sada” – Corso Re Arduino, 50, Rivarolo C.se
  • Sede “Pietro Cinotto” – Via Mazzini, 80 Valperga
  • Sede “Davide Negro” – Via Battitore, 82 Ciriè
  • Sede “Ferdinando Prat” – Via Sant’Arborio Varmondo, 5 Ivrea

Le aziende che assumono con contratti di apprendistato ex art. 44 D.Lgs.  81/2015 possono anche usufruire di alcuni servizi a pagamento a supporto della formazione svolta all’interno dell’azienda.  C.IA.C. offre l’affiancamento consulenziale al Tutor aziendale per la predisposizione del PFI di dettaglio e la valutazione del percorso e delle competenze acquisite dall’apprendista.

C.IA.C. gestisce anche attività formative relative a :

Apprendistato di I° Livello (art. 43 Decreto Legislativo 81/2015) per la qualifica e per il diploma professionale (dai 15 ai 25 anni) che rappresenta un percorso alternativo alla formazione scolastica, in grado di consentire l’acquisizione di un titolo di studio attraverso il rapporto di lavoro.

Per scaricare la scheda tecnica dell’Apprendistato per la Qualifica e il Diploma professionale clicca qui

Apprendistato di alta formazione e ricerca (dai 18 ai 29 anni) che consente l’inserimento in un’impresa e contemporaneamente di conseguire un diploma di scuola superiore, una specializzazione tecnica superiore, una laurea triennale e specialistica, il dottorato di ricerca o un titolo di alta formazione

Per approfondire ulteriormente la normativa regionale clicca qui

Apprendistato ultima modifica: 2014-01-28T17:16:21+01:00 da C.IA.C. Formazione