Fondimpresa – Avviso 1/2021

Andrea LevineCorsi, Formazione aziendale, News

Con l’Avviso n. 1/2021 “Formazione a sostegno dell’innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto e/o di processo nelle imprese aderenti”, Fondimpresa finanzia piani condivisi per la formazione dei lavoratori delle aziende aderenti al Fondo che stanno realizzando un progetto o un intervento di innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto e/o di processo.

È previsto un contributo massimo di 50.000 euro per Azienda.

L’ambito del piano formativo finanziato riguarda esclusivamente:

· Implementazione di innovazioni tecnologiche di prodotto e di processo nell’impresa

inclusi i cambiamenti significativi nelle tecniche, nelle attrezzature o nel software

· Notevole miglioramento di quelli già esistenti

Sono compresi:

tutti i processi di definizione e implementazione di innovazioni tecnologiche di prodotto e di processo nell’impresa (inclusi cambiamenti significativi nelle tecniche, nelle attrezzature o nel software);

Sono esclusi:

i cambiamenti o i miglioramenti minori, l’aumento delle capacità di produzione o di servizio ottenuto con l’aggiunta di sistemi di fabbricazione o di sistemi logistici che sono molto simili a quelli già in uso, la cessazione dell’utilizzazione di un processo, la mera sostituzione o estensione dei beni strumentali, i cambiamenti derivanti unicamente da variazioni del prezzo dei fattori, la produzione personalizzata, l’adattamento ai mercati locali, le periodiche modifiche stagionali e altri cambiamenti ciclici nonché il commercio di prodotti nuovi o sensibilmente migliorati.

Aziende beneficiarie

Aziende aderenti a Fondimpresa (codice adesione FIMA). In relazione alla medesima matricola INPS possono partecipare esclusivamente le aziende che non sono state beneficiarie di Piani finanziati sull’Avviso 1/2019 del Fondo.

Partecipanti

Lavoratori dipendenti delle aziende aderenti, lavoratori in cassa integrazione guadagni, lavoratori con contratti di solidarietà e stagionali ivi inclusi gli apprendisti.

Non possono rientrare i contratti a progetto, i dirigenti o i titolari d’impresa.

Tipologia interventi formativi

A titolo esemplificativo e non esaustivo si riportano a seguire tematiche che possono essere previste

a) Big data e analisi dei dati;

b) Cloud e fog computing;

c) Cybersecurity;

d) Introduzione ERP/CRM e revisione dei processi aziendali;

e) Prototipazione rapida;

f) Sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (RV) e realtà aumentata (RA);

g) Robotica avanzata e collaborativa;

h) Interfaccia uomo macchina;

i) Manifattura additiva (o stampa tridimensionale);

l) Internet delle cose e delle macchine;

m) Integrazione digitale dei processi aziendali;

n) Lean logistics e Lean production 4.0;

o) Impresa 4.0 ed efficienza energetica.

Il progetto aziendale prevede un minimo di 250 ore di formazione.

Il progetto interaziendale prevede corsi della durata compresa fra le 8 e le 100 ore.

I percorsi formativi potranno essere erogati presso la sede dell’azienda o presso una sede esterna

I piani formativi sono presentati con la modalità “a sportello” a partire dal 30 marzo 2021 ed il finanziamento viene assegnato secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Confindustria Canavese e CIAC, in ottica di una sinergia sempre più stretta a servizio del territorio, mettono a disposizione delle Aziende interessate la possibilità di una consulenza gratuita per raccogliere i fabbisogni formativi e accompagnare l’Azienda al raggiungimento del finanziamento.

Per maggiori informazioni:

Confindustria Canavese – Marina Piazza – 342 9713964 – marina.piazza@confindustriacanavese.it

CIAC – Jacopo Giovannini – 0124 425064 int.3 -j.giovannini@ciacformazione.it

Fondimpresa – Avviso 1/2021 ultima modifica: 2021-02-22T16:02:57+01:00 da Andrea Levine