Fondirigenti avviso 2/2022

Davide GuarinoCorsi

LEADERSHIP FEMMINILE PER IL CAMBIAMENTO: INVESTIRE NELLA FORMAZIONE DELLE DONNE PER LA COMPETITIVITÀ DELLE IMPRESE

Cosa consente di fare?
Gli obiettivi dell’Avviso 2/2022 sono indirizzati a supportare la produttività delle aziende favorendo investimenti formativi sulle donne manager.
Le aree di intervento prese in considerazione si focalizzano sui temi legati a priorità di politica industriale e sul potenziamento delle competenze necessarie a gestire i cambiamenti organizzativi, produttivi ed economici attualmente in atto nelle imprese.

Finanziamento massimo ammissibile: 12.500 euro per un solo Piano ad azienda.
I progetti saranno esaminati da una Commissione di valutazione e dovranno superare il punteggio minimo richiesto (75 punti su 100) per ottenere il finanziamento.

Chi può partecipare?
I destinatari degli interventi formativi sono le donne dirigenti occupate presso le aziende aderenti a Fondirigenti. Verranno favorite le Piccole e le Medie Imprese e le realtà collocate nel Sud Italia. Ciascuna impresa potrà decidere di coinvolgere nelle azioni formative altre risorse, dirigenti maschi o non inquadrate come dirigenti, in qualità di uditori.

Quali corsi si possono presentare?
L’Avviso individua 5 aree tematiche:

1) Sostenibilità ambientale e sociale es. Economia circolare; Politiche ambientali in azienda; Gestione responsabile della supply chain; Comunicazione sociale e marketing etico; Certificazioni di prodotto e processo; Sistemi di misurazione degli indicatori di impatto per la società e l’ambiente; Politiche di Diversity and Inclusion a supporto della brand reputation.

2) Transizione digitale es. Impresa 4.0; Realtà aumentata, Manifattura additiva; Lean design; Design thinking; Machine learning e machine collaboration; Business model deployment; Open innovation; Blockchain technology; Business intelligence; Big Data; Business Analytics e CRM.

3) Gestione dei rischi e delle crisi: energetica, finanziaria, della supply chain e della cybersicurezza Interventi formativi per supportare le imprese e i dirigenti a reagire alle crisi inattese che caratterizzano il contesto attuale con strategie aziendali idonee a minimizzare l’impatto dei rischi, mantenere i margini e garantire al meglio la business continuity.

4) Competenze per il cambiamento es. Smart e Agile working; Change management; Leadership; Politiche di welfare; Metodi e strumenti per valutare le competenze ed il potenziale; Politiche di Diversity & Inclusion a supporto dei cambiamenti organizzativi.

5) Competenze per la valorizzazione della Diversity & Inclusion es. Politiche di Diversity & Inclusion a supporto dei cambiamenti organizzativi e della brand reputation; Strategie per l’empowerment femminile; Formazione di diversity manager; Costruzione di indicatori di verifica delle politiche di Diversity & Inclusion; Formazione per l’acquisizione della Certificazione del Sistema di Gestione della Parità di genere; Active ageing; Formazione dei neo-dirigenti; Employer branding e attrattività per i talenti; Relazioni impresa-sistema education; Mentoring e reverse mentoring; Piani di successione; Attività di Company induction & retention.

Quali sono le scadenze per la presentazione della domanda?
L’accesso all’Area riservata sarà disponibile a partire dalle ore 12.00 del 14 novembre 2022 fino alle ore 12.00 del 18 gennaio2023.

Quali sono le tempistiche per la realizzazione delle attività?
Fondirigenti. La graduatoria dei Piani valutati sarà pubblicata entro al massimo 90 giorni dal termine per la presentazione dei Piani.

Il termine di tutte le attivitàcompreso l’invio della rendicontazione, è fissato in 7 mesi (comprese festività) a partire dalla data di pubblicazione della graduatoria.

CIAC mette a disposizione delle Aziende interessate la possibilità di una consulenza gratuita per raccogliere i fabbisogni formativi ed accompagnare le Aziende interessate nella realizzazione dei progetti.

CIAC è infatti in possesso dei requisiti stabiliti dagli Avvisi di Fondirigenti per erogare la formazione e fornisce i seguenti servizi:

  • Informazioni per aderire al Fondo
  • Analisi dei fabbisogni formativi e predisposizione dei progetti
  • Progettazione ed erogazione dei percorsi formativi
  • Gestione del piano sulla piattaforma del Fondo
  • Rendicontazione

CONTATTI:

Jacopo Giovannini – j.giovannini@ciacformazione.it 

Alessandro Bocchi – a.bocchi@ciacformazione.it

Area Imprese – 0124 425064 int.3 – imprese@ciacformazione.it

clicca e scarica il documento pdf

Fondirigenti avviso 2/2022 ultima modifica: 2022-11-10T11:05:26+01:00 da Davide Guarino